Diario di Bordo | Settimana Climb & Sail in Sardegna

Aggiornamento: 28 ago

La Crew



Il Diario di Bordo

Giorno 1 (Maggio 7, 2022) | Partenza da Canniggione e Arrivo al Porto di La Caletta

Chi di noi arriva in Sardegna in traghetto (Maria Vittoria, Daniele e Luca) sbarca a Porto Torres e in macchina reggiungiamo Cannigione.

Lì, ci troviamo con Maria, scarichiamo i bagagli al molo e andiamo a fare la spesa di provviste per la settimana.

Nel frattempo, anche Paul e Lorenzo arrivano a Cannigione.

Caricati i bagagli, attrezzatura da arrampicata e le provviste, ci imbarchiamo e partiamo alle 15:00 con un brindisi per celebrare l'inizio dell'avventura.

La navigazione procede un po' a vela e un po' a motore verso il porto di La Caletta. Onde lunghe, pioggia e vento sono le previsioni per la notte.

Il primo a soffrire il mal di mare è Lorenzo B., seguono Maria e Luca.

Superata l'isola Tavolara, finalmente issiamo il fiocco per continuare la navigazione a vela. Raggiungiamo il Porto di La Caletta e verso le 21:30 Luca esegue il suo primo ormeggio all'inglese con un 46 piedi, con l'aiuto della crew.

Ceniamo con pasta al tonno, insalata e pomodori e poi andiamo in missione per smaltire i rifiuti.

Primo mirto in pozzetto della settimana, poi si va a letto.


Giorno 2 (Maggio 8, 2022) | In Falesia ai Grottoni di Biddiriscottai

Andrea si alza alle 5.30 del mattino per partire presto con destinazione Grottoni di Biddiriscottai.

Il mare e il tempo sono ancora piuttosto instabili, ma riusciamo comunque ad arrivare in mattinata. Sbarchiamo su una costa rocciosa.

Iniziamo ad arrampicare, la roccia è "unta" per via della salsedine.

Incontriamo una guida austriaca di 63 anni che fa free solo e una coppia di argentini.

Verso sera torniamo a piedi al porto di Cala Gonone, dove Andrea ci raggiunge con la barca. Ormeggiamo alla banchina presso la stazione di servizio.

Luca e Paul fanno il primo bagno nella spiaggia vicina. "Acqua freddina", commentano.

Andiamo a cena in paese al ristorante "Snoopy": grigliata di pesce e fritti. Ottimi!

Una volta tornati alla barca, andiamo a dormire.


Giorno 3 (Maggio 9, 2022) | Arrampicata al "Canyon" di Cala Fuili e Falò sulla Spiaggia

Andrea e Luca vanno alla ricerca di brioches/pane per la colazione, ma in paese non ci sono panettieri, quindi comprano pane e acqua al supermercato.

Al loro ritorno alla barca, facciamo il pieno di carburante e acqua per la barca e partiamo per Cala Fuili.

Attracco tranquillo su una spiaggia sabbiosa bellissima con vari disegni fatti coi sassi che si vedono anche dall'alto.

Ci avviciniamo all'entroterra (15 minuti di cammino) e iniziamo a scalare.

Andrea si unisce a noi nel pomeriggio e fa la sua prima scalata!

Alcuni di noi scendono in spiaggia per una nuotata, gli altri rimangono in falesia e continuano ad arrampicare.

Per pranzo, mangiamo l'insalata di riso "gourmet" preparata la sera prima e organizziamo con Guido e Romina, gli argentini del giorno prima, una grigliata in spiaggia. Mangiamo, facciamo un falò e passiamo insieme la serata.

Una volta tornati in barca, ci prepariamo per fare foto e filmare all'alba.


Giorno 4 (Maggio 10, 2022) | Trekking e arrampicarta a Cala Luna

Dopo la colazione, lasciamo Cala Fuili con destinazione Cala Luna.

Una volta arrivati, alcuni di noi partono a piedi per un trekking costiero (2 ore), mentre gli altri approfittano del vento favorevole e veleggiano lungo la costa.

Nel pomeriggio andiamo ad arrampicare con il primo multi-pitch della settimana in programma.

Più tardi, scendiamo in spiaggia per riposarci in vista del multi-pitch del giorno successivo. Andrea chiede in prestito a Luca le sue scarpette da arrampicata per fare un po' di pratica.

Andiamo a prendere qualche birra e ci riuniamo in spiaggia con gli argentini della giornata del falò. Lorenzo li invita sulle Dolomiti.

Tornati in barca, mangiamo una pasta con la pancetta e poi navighiamo in notturna verso Pedra Longa.


Giorno 5 (Maggio 11, 2022) | Multi-Pitch a Pedra Longa

Ci svegliamo a Pedra Longa e partiamo per il multi-pitch di 90 metri "Signorina Fantasia".

Sempre con la guida di Lorenzo, Daniele e Luca iniziano a scalare.

Lungo la via, Lorenzo incontra alcuni suoi amici guide.

Paolo e Lorenzo B. seguono partendo però da un altro punto ("Cromosomi Corsari").

Infine, Maria e Maria Vittoria chiudono.

Andiamo in spiaggia per fare il bagno e incontriamo ancora gli argentini, con cui scabiamo due chiacchiere prima di tornare in barca.

Una volta cenato, partiamo in navigazione notturna verso Cala Goloritzè. Andrea ci insegna i fondamenti della navigazione astronomica.

La crew va sotto le coperte, per molti di noi le gambe sono doloranti.

Giorno 6 (Maggio 12, 2022) | Ascesa Eroica dell'Aguglia Goloritzè

Risveglio all'alba a Cala Goloritzè. Scattiamo qualche foto e facciamo delle riprese con il drone alla location mozzafiato e poi ci avviamo a scalare la guglia di Goloritzè.

I primi ad arrampicare con Lorenzo sono Paolo e Lorenzo B., che salgono dalla via "Sole Incantatore" (140 metri).

Seguono Maria Vittoria e Daniele che fanno la "Easy Gymnopiede".

La terza cordata (Luca e Maria) non parte. Fanno invece i primi tiri del "Sole Incantatore" con Andrea.

"Vista impagabile", dicono quelli di noi che riescono a salire sulla guglia,

"dobbiamo tornarci", quelli che restano giù.

Alla fine della giornata, ci godiamo un buon piatto di pasta alla carbonara e procediamo in navigazione notturna verso la prossima destinazione.


Day 7 (May 13, 2022) | Visita all'isola di Tavolara e Ritorno a Cannigione

Dopo una bella frittatona per colazione, ci dirigiamo verso l'isola di Tavolara.

Sostiamo vicino all'isola di La Maddalena per fare il bagno.

Pranzo in barca con pasta al pesto e insalata con tonno e mais.

Sulla via del ritorno per Cannigione proviamo a veleggiare, ma il tentativo fallisce perché manca il vento.

Arriviamo a Cannigione alle 18:30, facciamo il pieno di carburante alla barca e ci firmiamo le scarpette da arrampicata e i caschi.

Ultima cena al ristorante "Tavola Blu" di Cannigione con saluti finali, lacrime e regali.

Torniamo alla barca con una bottiglia di mirto.


Giorno 8 (Maggio 14, 2022) | Giornata di Rientro

Lorenzo, Lorenzo B. e Andrea partono alle 6:30, chi rimane va a Porto Pollo per un'ultima nuotata in attesa dell'aereo o del traghetto di ritorno.



43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti